Home page
L'intervento
Accompagnare gli aspiranti genitori
Per chi vuole adottare
Colloqui e corsi
Avvio del percorso di adozione
Trasferimento nel paese del minore
Il percorso
post-adottivo
Consulenza psicologica alla famiglia adottiva
 
Progetto per la registrazione dei bambini in Cambogia
 
La Comunità
di Sant'Egidio

L'intervento della Comunità di S.Egidio-ACAP nei paesi in cui opera

L'intervento di promozione dell'adozione internazionale della Comunità di S.Egidio-ACAP si situa all'interno di un complessivo progetto in favore dell'infanzia in difficoltà nei paesi prescelti. L'adozione, infatti, deve essere considerata come un'ultima occasione fornita a bambini che non avrebbero trovato altre opportunità di accoglienza nei nuclei familiari del loro paese.

In questo senso, per la Comunità di S.Egidio-ACAP, l'adozione internazionale costituisce uno degli aspetti di un intervento globale, mirante a dare opportunità di crescita, scolarizzazione e cura della salute ai bambini di alcune zone particolarmente disagiate del mondo. Si è organizzata, a tale scopo, una rete di sostegno attraverso forme di adozione a distanza e di cooperazione con organizzazioni presenti in loco, volta a creare un'effettiva tutela delle famiglie in difficoltà.

La Comunità di Sant'Egidio ACAP opera per le adozioni internazionali in Albania, Burkina Faso, Cambogia, Costa d'Avorio, Madagascar, Thailandia, Vietnam ed è autorizzata a ricevere mandati da coppie provenienti da Lazio, Abruzzo, Molise, Campania e Sardegna.